I Migranti incontrano la Città

“Comunicare con la Città:
i migranti incontrano le scuole”

è un progetto nato dalla collaborazione tra Associazione per la Pace, Cooperativa DOC e il Comune di Rivoli durante lo scorso anno scolastico e diventato realtà sul finire del 2018. Da febbraio 2019 io, Berete,  con il supporto dei volontari di Assopace e la collaborazione di altri migranti presenti sul territorio, lo sto sviluppando nel corso del mio anno di Servizio Civile presso l’Ufficio Politiche Giovanili – Città Educativa del Comune di Rivoli.
Questo progetto si propone di raccontare il viaggio dall’Africa all’Italia e di promuovere la conoscenza reciproca tra migranti e cittadini Italiani, aspetti che crediamo ancor più urgenti visti l’attuale clima socio politico e la crescente avversione nei confronti del “diverso”.

All’inizio, durante i nostri incontri preparatori, abbiamo parlato un po’ di noi e dei nostri paesi: dei giochi che abbiamo fatto da piccoli, degli sport che ci piace praticare, della musica, dei sapori di casa… poi sono arrivate le prime domande dall’Istituto Levi e, da dicembre 2018 abbiamo iniziato ad andare nelle classi che ci hanno invitato per rispondere di persona a domande e curiosità, preparate e spontanee.

Per raccontare tutto questo e dare maggior visibilità al nostro progetto nelle scuole rivolesi, insomma per raccontare di noi e della “nostra Missione”, ho pensato di creare una pagina Facebook o Instagram, ne ho parlato con il gruppo e nel giro di pochissimo sono venute fuori tante idee, una più bella dell’altra! “Pasta Igname & Macedonia” è piaciuta subito a tutti perché abbiamo pensato ci descrivesse bene: gli italiani adorano la pasta e noi l’igname (un tubero simile alla patata dolce) e, insieme, siamo come una Macedonia, che “può essere di frutta o verdure e fatta da vari pezzetti tutti diversi per colori e sapori ma che stanno beneinsieme”. È così che abbiamo scelto il nostro nome “dolce e di tanti colori!”

Ecco alcune foto della “Famiglia PIM” che si prepara agli incontri con i giovani studenti rivolesi e degli incontri stessi, mattinate di grande calore, attenzioni e generosità, grazie all’accoglienza degli studenti, che hanno anche condiviso le loro merende con noi.
(a cura di Ams Berete)

 

Nessun Commento   |   Archiviato in In Evidenza,Rivoli è... Maggio 14, 2019