Scambi Internazionali Giovanili

youth-erasmusGli Scambi Internazionali sono progetti che promuovono la mobilità giovanile attraverso scambi socioculturali tra gruppi di giovani.

Rientrano nell’Azione chiave 1 — Mobilità individuale ai fini dell’apprendimento
(KA1 – Learning Mobility of Individuals)
Mobilità individuale settore dell’istruzione, della formazione e della gioventù,

nello specifico: KA105 – Youth mobility

di “ERASMUS+”,  il Programma per l’educazione non formale e la mobilità giovanile internazionale promosso dall’Unione europea per l’istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport.

ecco la  GUIDA, valida dal 1° gennaio 2014 fino al 2020, in ITALIANO

LEAFLET e VIDEO di presentazione 

Che cos’è uno scambio di giovani? In un’iniziativa di scambio, gruppi di giovani provenienti da contesti diversi e da due o più Paesi hanno l’opportunità di incontrarsi, discutere e confrontarsi su diversi temi, nonché di acquisire conoscenze sui rispettivi paesi e contesti culturali.

Quali sono i temi trattabili ? Lo scambio deve essere dedicato ad una tematica che i gruppi intendono approfondire insieme. Esempi di possibili argomenti di studio sono: razzismo, lotta contro l’uso di droghe, arte o musica, ambiente, tecnologia dell’informazione, patrimonio locale, dialogo interculturale, sport …

Come viene trattato il tema dello scambio ? Durante lo scambio non ci saranno lezioni frontali, ma il tema verrà trattato dai partecipanti attraverso laboratori, workshop, giochi, attività artistiche, presentazioni fatte dagli stessi partecipanti, gite …

Chi può partecipare? Possono partecipare giovani di età compresa tra i 13 e i 30 anni legalmente residenti in un Paese ammissibile a partecipare al programma.

Per informazioni sugli scambi in progetto : 011/9530600 – informagiovani@comune.rivoli.to.it

Se vuoi farti un’idea su quello che si fa durante gli scambi internazionali, leggi le info e guarda le foto degli scambi realizzati negli anni precedenti.

Se sei disponibile a fare un’esperienza di scambio internazionale e a partecipare agli incontri per l’ideazione di nuovi progetti, contatta l’Informagiovani!